mercoledì 3 giugno 2015

Previsto mezzo milione di turisti a Caronia. La popolazione esulta.

Tags

Nessun salvatore della patria, solo donne e uomini, giovani e anziani, che per decenni hanno lasciato fare a chi si è proposto per amministrare Caronia. Adesso il tempo è scaduto. Non firmiamo più deleghe in bianco a nessuno e alziamo la soglia di attenzione sulla dinamica amministrativa del Comune di Caronia, più di tanti altri che continuano a fare solo discorsi da bar mentre il paese affonda.
Riportiamo un esempio di come vorremmo che si agisse per il bene comune.
In data 21 aprile 2015 la Giunta Comunale ha approvato una deliberazione con cui impegnava una spesa di euro 1077,00 iva inclusa per la produzione di un video sul territorio di Caronia e la stampa di materiale promozionale per la "promozione del territorio e lo sviluppo dell'attrattivitá turistica". Che paroloni, con questa cifra, e che ribalta mondiale, milioni di turisti a Caronia. Ma mettendo da parte, per il momento, le considerazioni sul valore promozionale dell'iniziativa, ci chiediamo:
1) chi ha prodotto il video "Full hd"?
2) chi ha prodotto la stampa del materiale promozionale, e in che quantità?
3) quando sarà riprodotto il video e quando distribuito il materiale, all'Expo?
4) la delibera parla di un padiglione proprio dell'Ente Parco dei Nebrodi. Si può avere la mappa per individuare il fantomatico padiglione?
Ovviamente il padiglione Ente Parco dei Nebrodi non esiste e la delibera si fonda su di un presupposto falso. Quello che è più probabile è uno spazio, un angolo, una settimana o qualche incontro sui temi del Parco, ma dove e quando non è dato sapere.
Abbiamo chiesto e guardato in giro nel Bio Cluster dove si trova la Sicilia, ma di Parco dei Nebrodi nulla. Anzi, abbiamo dovuto spiegare a qualche siciliano cosa è il Parco dei Nebrodi e dove si trova. Negli spazi vicini, Libano, Marocco, Algeria, Egitto, abbiamo chiesto di Caronia, nessuno ha avuto modo di conoscerla. Niente video sugli schermi, niente materiale promozionale in giro. Niente di niente, né del Parco ne tanto meno del bruscolino Caronia che all'Esposizione Universale voleva conquistare il mondo, con il suo video e con la stampa di materiale promozionale. Forse ci siamo giocati qualche milione di turisti.
Ora, ci chiediamo: ma è possibile che a Caronia non si trovi un paladino di buona volontà, uno di quelli che da solo e contro tutti, chieda il conto di quei 1077,00 euro iva inclusa? Qualcuno che, quantomeno, voglia sapere se il video è stato prodotto, se potrà utilizzarsi in altre occasioni, anche su internet, se è stato prodotto il materiale stampato, e tante altre belle cose... Avremmo preferito la Fiera del Mediterraneo di Palermo. Ma è bello non porsi limiti. Intanto, fino ad ora, si tratta di 1077,00 euro tolti inutilmente ai cittadini caronesi. Ma è passato solo un mese, vedremo nei prossimi 5 mesi se qualcosa cambierà. Ci accontentiamo anche solo di 500.000 turisti!
P.S. Per completezza, abbiamo scoperto che il Parco dei Nebrodi sarà presente all'Expo solo nella settimana dal 31 agosto al 6 settembre 2015, all'interno dello spazio dedicato alla Sicilia. Le nostre osservazioni sono ulteriormente avvalorate. Caronia sarà presente all'interno di uno spazio ritagliato per il Parco dei Nebrodi, a sua volta ritagliato all'interno dello spazio Sicilia. Nessun padiglione Parco dei Nebrodi e nessuna significativa promozione del territorio di Caronia, che dovrà concorrere con altri 24 comuni all'interno della settimana programmata.
Previsto mezzo milione di turisti a Caronia. La popolazione esulta.
Caronia all'Expo 2015? Da sbellicarsi dal ridere!

Lascia il tuo commento su "Caronia, Nebrodi"
EmoticonEmoticon